Paypal

Supporta le nostre attività!

Amount:   EUR

Editoriale

  • Come mai prima d'ora!

    Antonio Spinelli

    Una stagione densa, segnata dalle novità quella che stà per concludersi. Novità regolamentari,istituzionali, novità che hanno richiesto a tutti, nessuno escluso, grossi sforzi e tanta volontà ma che stanno permettendo al nostro spot e alla nostra Federazione di proseguire un percorso di...

    Read more: Come mai...

Posizione Aperta: Responsabile Settore Nazionale Arbitri

on .

La Federazione Italiana Wheelchair Hockey, in seguito alla delibera del Consiglio Federale n. 14 del 2018 che stabilisce i compensi relativi ad ogni figura con incarichi sportivi, in ottica di trasparenza della selezione, ricerca un Responsabile del Settore Nazionale Arbitri.

Il candidato per presentare la richiesta deve essere già tesserato come Arbitro.

E’ richiesta un’ottima conoscenza delle Regole di Gioco, del Sistema Nazionale di Classificazione, del Regolamento Esecutivo e un’esperienza pluriennale nel settore Arbitrale della Federazione o in ambito internazionale.

Il Responsabile del Settore Nazionale Arbitri sarà inserito come tramite tra la Segreteria Nazionale e il gruppo degli arbitri federali dovendo organizzare le loro attività in materia di Campionati di Serie A1, A2 e delle Manifestazioni Sportive di Coppa Italia FIWH/UILDM e della SUPERCOPPA Italiana e di tutte quelle Manifestazioni a carattere Promozionale nelle quali vi sia un coinvolgimento del Settore.

Il candidato dovrà avere buone capacità di relazioni interpersonali e ottime competenze di mediazione tra le parti mantenendo sempre il rigore dovuto al ruolo ricoperto. Il candidato che sarà selezionato dovrà sospendere l’attività di campo per la durata dell’incarico.

La posizione non è compatibile con lo status di allenatore, dirigente di società o atleta. 

Contributo/Rimborso

Per l’incarico di Responsabile del Settore Nazionale Arbitri è previsto un compenso di euro 250 mensili da corrispondere secondo le vigenti normative in materia di compensi sportivi.

L’impegno di tempo richiesto è prevalentemente legato alla pianificazione degli impegni/trasferte/soggiorni degli arbitri nei giorni di sabato e domenica secondo quanto previsto dal calendario federale della stagione sportiva.

In caso di trasferte o convocazioni della Federazione sarà previsto un rimborso per le spese di viaggio vitto e alloggio secondo quanto previsto dal Regolamento di amministrazione e contabilità.

 

La nostra organizzazione analizzerà le domande (lettera di presentazione) e i CV che saranno inoltrati facendo riferimento ai i principi della Nostra Carta Etica in particolare all’Art.3 Principi.

I CV possono essere spediti a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. entro e non oltre il 3 Agosto p.v.  

Posizione Aperta: Responsabile Nazionale dei Classificatori

on .

La Federazione Italiana Wheelchair Hockey, in seguito alla delibera del Consiglio Federale n. 14 del 2018 che stabilisce i compensi relativi ad ogni figura con incarichi sportivi, in ottica di trasparenza della selezione, ricerca un Responsabile Nazionale dei Classificatori.

Il candidato per presentare la richiesta deve essere in possesso della qualifica di Classificatore Federale per il wheelchair hockey .

La posizione non è compatibile con lo status di allenatore, dirigente di società o atleta.

E’ richiesta un’ottima conoscenza del Sistema Nazionale di Classificazione e un’esperienza consolidata nel gruppo dei classificatori della FIWH.

Il Responsabile Nazionale dei Classificatori sarà inserito come tramite tra la Segreteria Nazionale, i Classificatori e le Squadre in materia di classificazioni degli atleti durante le gare e durante le altre occasioni pianificate dalla FIWH per garantire ai giocatori la possibilità di essere classificati e poter quindi prendere parte all’attività sportiva del Movimento e partecipare ai Campionati di Serie A1, A2 e delle Manifestazioni Sportive di Coppa Italia FIWH/UILDM e della SUPERCOPPA Italiana.

 

Contributo/Rimborso

Per l’incarico di Responsabile Nazionale dei Classificatori è previsto un compenso di euro 100 mensili da corrispondere secondo le vigenti normative in materia di compensi sportivi.

L’impegno di tempo richiesto è strettamente legato all’organizzazione delle sessionidi Classificazione che la FIWH indice durante le diverse manifestazioni sportive annuali. Il Responsabile Nazionale dei Classificatori sarà supportato dalla Segreteria Federale nella gestione delle sue attività. In caso di trasferte o convocazioni della Federazione sarà previsto un rimborso per le spese di viaggio vitto e alloggio secondo quanto previsto dal Regolamento di amministrazione e contabilità.

 

La nostra organizzazione analizzerà le domande e i CV che saranno inoltrati facendo riferimento ai i principi della Nostra Carta Etica in particolare all’Art.3 Principi.

  

I CV possono essere spediti a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. entro e non oltre il 3 Agosto p.v.