Paypal

Supporta le nostre attività!

Amount:   EUR

Editoriale

  • As Never Before Italia !!

    Antonio Spinelli

    In quei concitati minuti successivi al fischio finale di Danimarca – Italia, finale Mondiale, ho assaporato l'espressione più autentica del nostro movimento. Lacrime, volti prima tesi e poi sorridenti, abbracci, salti di gioia, tifosi impazziti che quasi cercavano in un abbraccio di sollevare...

    Read more: As Never...

Torneo Internazionale di Praga: il racconto degli Alma Madracs Udine

on .

Due giorni di gare molto intensa ha visto gli Alma Madracs Udine salire sul secondo gradino

del podio alla nona edizione del prestigioso torneo internazionale Prague Powerchair Hockey

Open 2018. Dieci gare e una sola sconfitta, quella subita in finale contro gli Svizzeri degli Iron Cats

in una partita tiratissima combattuta punto a punto.

Grande la soddisfazione in casa verde nera per un risultato che alla partenza poteva sembrare

azzardato: “Sono molto contento di come siano andati questi due giorni a Praga. I ragazzi hanno

risposto positivamente alle richieste fatte e si sono impegnati fino alla fine per portare a casa il

miglior risultato possibile”, afferma l’allenatore Ivan Minigutti che per l’occasione aveva nella sua

squadra due prestiti provenienti da altre due squadre italiane. “È stato sicuramente difficile

integrare due giocatori che non avevano mai giocato prima con noi in un meccanismo già rodato ma

la forza del gruppo ha vinto e per i nostri è stato senza dubbio un grandissimo allenamento”.

Otto le partite disputate nella fase preliminare del torneo al termine della quale gli Alma Madracs

Udine si trovavano secondi in classifica, a punteggio quasi pieno dopo aver conquistato sette

vittorie ed un pareggio. Il passaggio in semifinale ha visto poi e i verde nero scendere in campo per

affrontare la corazzata viadanese dei Macron Warriors battendoli nuovamente con un netto 6 a 4

ripetendo l’ottima prestazione disputata nel girone dove si erano imposti per 5 a 3, spodestandoli

dal titolo di vice campioni in Europa.

Accesso diretto alla finale quindi contro gli svizzeri degli Iron Cats, forti di tre atleti provenienti dalla

nazionale svizzera, nella quale gli Alma Madracs Udine si sono battuti punto a punto per tutta la

durata della gara cedendo solamente nel finale con il risultato di 3 a 2 e concludendo così la prima

esperienza internazionale, certi di aver dato tutto e di aver imparato moltissimo. Ora testa alla

preparazione e al primo impegno ufficiale di campionato previsto per domenica 11 novembre a

Mestre contro i Black Lions, campioni d’Italia in carica.

Tabellino: Alma Madracs Udine vs Dolphins Ancona 6 – 2, Iron Cats vs Alma Madracs Udine 2 – 2, Mixed NRW Team

2018 vs Alma Madracs Udine 1 – 3, Alma Madracs Udine vs Jaguars Praha 3 – 2, Alma Madracs Udine vs Haukiputaan

Heitto 3 – 2, Macron Warriors Viadana vs Alma Madracs Udine 3 – 5, GP Bulls vs Alma Madracs Udine 0 – 9, Alma

Madracs Udine vs New Cavaliers 5 – 0, SEMIFINALE Macron Warriors Viadana vs Alma Madracs Udine 4 – 6, FINALE Iron

Cats vs Alma Madracs Udine 3 – 2.