Paypal

Supporta le nostre attività!

Amount:   EUR

Editoriale

  • Una settimana ricca di sorprese!

    Antonio Spinelli

    Commentare una settimana così significativa per la nostra Federazione non è per nulla semplice. Volendo andare per ordine ritengo importante partire dai complimenti del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, il quale anche al di là dei ruoli istituzionali e degli impegni...

    Read more: Una...

Gli azzurri del Wheelchair Hockey assieme ai Lupi Toscani fanno innamorare Camaiore.

on .

Si è svolta nella mattinata di domenica 23 aprile in piazza Principe Umberto a Camaiore l’attesa amichevole tra i Lupi Toscani di Scandicci e gli Azzurri del Wheelchair Hockey.

L’incontro è stato reso possibile grazie al fondamentale impegno dell’Amministrazione Comunale di Camaiore, alla volontà dei Lupi Toscani e alla disponibilità della Sezione UILDM Versilia “A. Pierotti”, rappresentata dalla Presidente Deanna Moriconi e dal segretario Luca della Latta, che non solo si sono spesi per organizzare questo evento ma hanno accolto la Nazionale a braccia aperte nella loro casa vacanze a Marina di Pietrasanta.

“Abbiamo volutamente scelto come slogan “Insieme per andare oltre” e quanto avvenuto ha arricchito ancora di più il significato che ne stava alle spalle. – spiega il Presidente FIWH Antonio Spinelli - La bellissima sinergia venutasi a creare ha permesso di realizzare un evento unico ma ha anche unito realtà diverse per un obiettivo comune, quasi come avviene in una squadra nell’abbraccio tra compagni. Come avviene, all’inizio di ogni gara, quando gli azzurri si riuniscono e nel loro grido “Italia Italia Italia” e trovano la concentrazione e la carica che li porta a rincorrere, e raggiungere i risultati che si pongono”.

Un abbraccio, quello vissuto in Piazza Principe Umberto, che non solo ha unito i protagonisti in campo ma ha coinvolto anche la popolazione e i cittadini in passeggiata sul lungomare che, grazie anche alle note dell’inno di Mameli che ha aperto la manifestazione, si sono fermati e sono rimasti ammaliati dalla grinta e dalla determinazione sportiva degli atleti, e dalla bellezza del nostro sport.

“Non possiamo che auspicarci che il desiderio dell’amministrazione comunale di far diventare questo incontro un appuntamento fisso per Camaiore diventi realtà. – aggiunge Spinelli – Ci auguriamo anche che altre amministrazioni e altre sezioni UILDM possano trovare ispirazione da questa manifestazione in modo da poter presentare questo sport in più zone sul territorio nazionale, nella speranza di reclutare nuove squadre e nuove atleti e di aiutarli a migliorarsi e a crescere grazie ai consigli che lo staff e gli atleti azzurri potranno loro dare. Ne approfitto per ringraziare anche tutti loro per aver volito accettare questo invito e per essersi messi a disposizione per promuovere e presentare al meglio la nostra realtà e il nostro sport nonostante le difficoltà e le condizioni climatiche avverse.”

Insieme per andare oltre - Gli azzurri pronti per il raduno in Toscana!

on .

Dal 21 al 23 Aprile 2017 gli azzurri del Wheelchair hockey, reduci dall’argento europeo conquistato in Olanda, saranno ospiti in Versilia dove non solo potranno continuare gli allenamenti in vista del Mondiale 2018 per i quali l’Italia è candidata a paese ospitante, ma anche dedicarsi a momenti di incontro, scambio e promozione sportiva.

Alla guida del Vice CT Alessandro Marinelli e dello staff, e sotto lo sguardo attento del Presidente Federale FIWH Antonio Spinelli, il gruppo si riunirà presso la Casa Vacanze UILDM “Maria Alda Barsotti” (Loc. Forcette - Marina di Pietrasanta) nella giornata di venerdì 21 aprile.

La giornata di Sabato sarà dedicata all’allenamento che si svolgerà presso il palazzetto del Lido di Camaiore.

Nella giornata di domenica i ragazzi dei Lupi Toscani di Scandicci, che militano nel Campionato Italiano di A2 e hanno fortemente voluto questa manifestazione, raggiungeranno gli azzurri per un'amichevole dimostrativa che avrà luogo in Piazza Principe Umberto a Lido di Camaiore a partire dalle ore 10.30.

L’obiettivo è quello di far conoscere a più persone possibili questo sport e dare una spinta ulteriore alla volontà di un gruppo di ragazzi legati alla UILDM Sez. Versilia “A.Pierotti” di dar vita ad una nuova squadra in Toscana.

"Sono particolarmente grato ai Lupi Toscani, alla UILDM Versilia e al comune del Lido di Camaiore per aver offerto questa importante opportunità alla Nazionale.- afferma il Presidente Federale Spinelli - Lo slogan scelto per questi giorni è "Inseme per andare oltre": lo spirito di squadra si ritrova infatti nella volontà di collaborare delle realtà che si sono impegnate nell'organizzare e rendere possibile questo incontro al fine di promuovere questo sport e di permettere anche ad altri di conoscerlo e magari di praticarlo. Mi auguro che questo esempio possa essere seguito da altre società e realtà territoriali per permettere alla Nazionale di far conoscere il Wheelchair hockey in tutta Italia." 

Seguite gli azzurri durante il raduno, tenetevi aggiornati sulla pagina Fb della Nazionale Italiana di Wheelchair Hockey

Convocati Raduno 21-23 Aprile 2017

on .

Convocati Raduno 21-23 Aprile 2017 - Marina di Pietrasanta / Lido di Camaiore

  • Graziano Roberto ( Magic Torino)
  • Ilaria Di Ruzza (Black Lions Venezia)
  • Marco Ferrazza (Thunder Roma)
  • Emiliano Bortoluzzi (Thunder Roma)
  • Davide Sciuva (Blue Devils Genova)
  • Andrea Felicani (Warriors Viadana)
  • Mattia Muratore (Sharks Monza A)
  • Luciano Ghislotti (Dream Team Milano)
  • Jon Ignea (Black Lions Venezia)
  • Claudio Comino (Madracs Udine)

Il ritrovo per gli azzurri è previsto nella giornata del 21 aprile p.v. presso la Casa Vacanze Maria Alda Barsotti della UILDM Sez. Versilia "A. Pierotti" -localita Forcette via della Libertà.

La giornata di sabato sarà dedicata all'allenamento, mentre domenica 23 Aprile dalle ore 10.30 presso la Piazza Principe Umberto a Lido di Camaiore si svolgerà una dimostrazione amichevole alla quale parteciperanno anche i Lupi Toscani di Scandicci.