Paypal

Supporta le nostre attività!

Amount:   EUR

Editoriale

  • Sulla retta via....

    Antonio Spinelli

    Cara Federazione, ho deciso, per la prima volta da quando sono alla tua guida, di scriverti questa “lettera aperta”. Lo faccio perché, attraverso questo strumento, intendo rivolgermi a tutti i componenti del nostro movimento, nessuno escluso. È mia intenzione porre all’attenzione di tutti una...

    Read more: Sulla retta...

5 Stars International Tournament - 31 ottobre 6 Novembre 2017

on .

Il countdown per il22050977 727076447496383 5436690992460520178 o Mondiale 2018 entra nel vivo, come anticipato sui social nelle scorse ore dal 31 ottobre al 6 novembre 2017 si svolgerà a Lignano Sabbiadoro il 5 Stars International Tournament.

Il torneo cui parteciperanno 5 Squadre Nazionali tra cui, ovviamente gli azzurri dei CT Vadalà e Marinelli che sfrutteranno al massimo questa possibilità non solo per testare e perfezionare la preparazione della squadra ma anche per classificare tutti i suoi giocatori grazie alla presenza di un panel di classificazione internazionale. 
 
Il Torneo è stato riconosciuto ufficialmente da IPCH - IWAS Powerchair Hockey, come evento ufficiale e come Test Event pre Mondiale. Per questa ragione tutti i regolamenti e le normative applicabili al Mondiale sono stati riportati anche in questa competizione rendendola una sorta di “prova generale” anche per il Comitato Organizzatore che ha curato la candidatura e si sta prendendo cura della realizzazione della competizione. 
 
Nei prossimi giorni IPCH e il Comitato Organizzatore del Mondiale sveleranno tutti i dettagli e le sorprese della manifestazione che comprende anche un Corso Arbitri e un Corso per Jury Members e Osservatori Arbitri internazionale
 
“È un onore e un onere importante quello che FIWH ha voluto prendersi - dichiara il Presidente Federale Antonio Spinelli - Vogliamo arrivare all’impegno del Mondiale 2018 nella migliore forma possibile sia come Nazionale che come organizzatori della manifestazione. C’è molto entusiasmo e voglia di fare bene e dimostrare di aver tutte le carte in regola per lasciare il segno già da questo torneo. Un ringraziamento va rivolto a tutti coloro che in questi mesi hanno lavorato e che lavoreranno fino a settembre 2018 a questo progetto, la strada è lunga e siamo solo all’inizio ma contiamo di stupire ancora una volta il mondo Hockeyistico!” 

Amichevoli, tornei e corsi ancora un weekend di riscaldamento per la FIWH

on .

Se la scorsa settimana sono stati gli azzurri a dare il via ufficiale alla preparazione pre mondiale e a far brillare gli occhi a chi impaziente attende la ripresa del campionato, questa settimana tocca ad alcuni club tornare a calcare i campi in vista della stagione 2017/18.

Domenica 24 settembre sarà una giornata fitta di impegni: ad Arcore gli Sharks Monza invitano tutti alla 9° edizione del Trofeo Sharks Città di Arcore. Gli squali brianzoli presenti con entrambe le compagni, quella di A1 e quella di A2, incontreranno i Friul Falcons di Udine e i Macron Warriors Viadana. Gli Squali di Monza anche quest’anno puntano decisamente a grandi traguardi visti gli inserimenti in prima squadra di Mario di Gesaro, arrivato dal vivaio, e di Luciano Ghislotti dal Dream Team Milano.

Sempre domenica si disputerà il Test Match tra Coco Loco Padova e Alma Madracs Udine. I Friulani in vista dell’esordio nella massima serie useranno l’occasione per verificare lo stato della preparazione avviata già in estate mentre i Veneti sicuramente avranno modo di testare la new entry Ramina (dai Rangers Bologna) e di Gilberti Pietro (dai Black Lions Venezia) che, in realtà, è un ritorno.

Ma ancher la Federazione continua la preparazione e l’aggiornamento dei vari settori federali. Da questa sera ad Arcore si riuniranno i Classificatori FIWH per il corso di aggiornamento circa il sistema di classificazione.
Come preannunciato in Assemblea la Commissione di Classificazione su mandato del Consiglio Federale ha provveduto alla traduzione e adattamento del Manuale di Classificazione Internazionale che sarà implementato anche in Italia. Il weekend servirà proprio a finalizzare i lavori sul manuale e a permettere ai classificatori di sviluppare una visione e una metodologia comune e univoca.

A dare il benvenuto ai Classificatori questa sera sarà il Presidente Federale Antonio Spinelli che commenta: “La Federazione sta lavorando sodo per continuare a far si che la crescita del movimento italiano continui e che lo stesso raggiunga e mantenga i livelli di eccellenza cui si ambisce. In particolare in estate si è lavorato a fondo sull’aggiornamento dei regolamenti. Il lavoro svolto dalla commissione classificatori per l’aggiornamento del sistema di classificazione è stato davvero rilevante e ha richiesto molta attenzione e impegno a tutti. Il risultato è che si è passati da un documento di 4-5 pagine ad un manuale vero e proprio. Ora si passa alla parte di applicazione e per questo la mia presenza e il mio sostegno al progetto non possono mancare.”

Ciao Emma...

on .

La Federazione Italiana Wheelchair Hockey si unisce al dolore delle famiglie Rizzi e Serafini per la scomparsa di Emma.

Ciao Emma.

Gli appuntamenti del weekend la Nazionale a Marotta e il Corso Arbitri FIWH

on .

Un weekend particolarmente intenso quello che ha inizio proprio oggi e che anticipa la ripresa della stagione spotiva ormai davvero alle porte.

Il primo impegno è il raduno della Nazionale Italiana Wheelchai Hockey che riprende la< preparazione per prossimi Campionati Mondiali che si terranno proprio in Italia a Lignano Sabbadoro (UD).  I 13 atleti convocati dai due C.T. azzurri Saul Vadalà e Alessandro Marinelli presenzieranno alla “Notte dello Sport” presso il Palazzetto dello Sport “i Tre Ragazzi” di Marotta e si alleneranno nell’intera giornata di sabato e nella mattina della domenica nel medesimo impianto sportivo locale.Sabato pomeriggio e domenica mattina, assieme al gruppo azzurro, alcuni atleti della A.S.D. Dolphins Ancona H.C. daranno vita ad una serie di match di allenamento per testare sul campo tattiche e disposizioni dei ct azzurri. La stessa ASD anconetana, assieme con il Comune di Mondolfo – Marotta e con la UILDM Ancona, contribuirà alla realizzazione di questo importante appuntamento che impreziosisce il settembre sportivo del territorio Comunale e di tutta la Regione."I ringraziamenti all'amministrazione comunale di Marotta/Mondolfo sono d'obbligo. Questo raduno - racconta il Presindente Federale Antonio Spinelli - è stato fortemente voluto c'è voluto un anno di lavoro ma grazie alla proficua collaborazione tra FIWH e il Sindaco Nicola Barbieri e il suo gruppo di lavoro, questo incontro è stato possibile" 

A pochissimi chilometri di distanza, a Bologna, si riunirà anche il Settore Nazionale Arbitri FIWH per l'annuale aggiornamento tecnico e per la formazione della classe arbitrale federale.  "Anche se non sarò presente di persona, - continua il Presidente Spinelli -  invio al Responsabile del settore arbitrale Gaetano Glorioso, ai suoi collaboratori Fabrizio Iotti e Roberto Toldo e a tutti i partecipanti del corso l'augurio che il weekend possa essere il più proficuo possibile. Sappiamo che sarà un weekend impegnativo per loro come per la nazionale viste anche le modifiche regolamentari in corso di formalizzazione."