Paypal

Supporta le nostre attività!

Amount:   EUR

Editoriale

  • Una settimana ricca di sorprese!

    Antonio Spinelli

    Commentare una settimana così significativa per la nostra Federazione non è per nulla semplice. Volendo andare per ordine ritengo importante partire dai complimenti del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, il quale anche al di là dei ruoli istituzionali e degli impegni...

    Read more: Una...

Le partite del fine settimana

on .

Da oggi, venerdì 18 ottobre, prendono il via le partite del nuovo Campionato, con il primo fine settimana fitto di incontri sportivi. Prima di stasera solo un'altra partita disputata, quella che ha ufficialmente aperto il Campionato 2013-2014. Era una partita di A2 mentre da stasera prende il via anche l'A1. Domenica scorsa i Tigers Bolzano, retrocessi in A2 al termine dello scorso Campionato, hanno battuto i Madracs Udine per 12 a 3. Ecco come ha commentato la vittoria l'attaccante Giancluca Callà: "Partita vinta dai Tigers, ma quanti errori. Bolzano a tratti incomprensibile. Udine solida e arrembante già dai primi minuti, sicuramente più in partita degli alto atesini. Spazio nei Tigers Bolzano per le due nuove mazze: Gohar Stepanyan e Francesco Esposito. Dobbiamo sicuramente migliorare già dalle prossime gare".

Ed ecco la lista delle partite di questo fine settimana:

ven 18 ott 15.30 Vitersport vs Leoni Sicani
Palestra Della Verità, Via Oslavia 2

sab 19 ott 12.00 Thunder vs Leoni Sicani
Fondazione Santa Lucia Sita In Via Ardeatina, 354

dom 20 ott 15.00 Sen Martin vs Treviso Bulls
Polisportiva San Donnino - Via Delle Genziane (SAN Donnino - Modena)

dom 20 ott 15.00 Sharks B vs Turtles
Palestra Scuola Media Bellani Via Silvio Pellico Monza

dom 20 ott 15.00 Tigers Bolzano vs Jaguars
Palestra Scuola Media Archimede via Roen 2. 39100 Bolzano

 

Il CT commenta il primo raduno della Nazionale

on .

Michele Fierravanti, CT della Nazionale, commenta l'esito del primo raduno in vista dei prossimi Campionati Mondiali che si svolgeranno ad agosto 2014 a Monaco di Baviera, svoltosi nel primo fine settimana di ottobre a Sommo Lombardo, in provincia di Varese. Dal 15 al 18 novembre, a Lignano Sabbiadoro in provincia di Udine, è previsto il secondo raduno.

"L'incontro ha permesso agli atleti convocati di svolgere due sessioni di allenamento e una partita amichevole contro gli Skorpions di Varese. Il campionato è appena iniziato di conseguenza gli atleti sono in una fase di rodaggio e un po' sotto tono, ma nonostante ciò nelle sessioni di allenamento hanno dimostrato una buona predisposizione al lavoro, un grande entusiasmo e tanto impegno per cercare la forma migliore per affrontare le prossime competizioni nazionali e soprattutto il Mondiale. L'amichevole è stato un test importante contro una squadra di valore e ben collaudata. Sono emersi molti aspetti positivi ma anche alcune lacune su cui si dovrà lavorare per cercare un intesa più fluida tra gli atleti e un sistema di gioco più equilibrato.

Da Somma Lombardo all'Expo 2015

on .

L'Expo 2015 di Milano: a questo guardano con fiducia, in vista di una possibile collaborazione tra la FIWH e la Regione Lombardia, sia il nostro presidente federale Antonio Spinelli che il consigliere regionale Daniela Maroni. "Sono convinto, anzi ci credo fermamente" afferma a questo proposito Spinelli, "che la collaborazione con la Regione Lombardia porterà all'organizzazione di un grosso evento durante l'Expo 2015. Ho un'idea in testa che illustrerò al consigliere Maroni nei prossimi giorni. Il mio motto quest'anno è Dal dire al fare. Sono certo che sia anche la volontà della Regione Lombardia nei confronti della Federazione".

Tutto è nato dal primo raduno della Nazionale di wheelchair hockey, che si è svolto a Somma Lombardo, in provincia di Varese, durante il primo fine settimana di questo mese di ottobre. "Sono state due giornate davvero fantastiche" commenta la Maroni che di persona ha assistito agli allenamenti in rappresentanza della Regione Lombardia che ha offerto il patrocinio oneroso all'evento. Alla Regione, senza la quale lo stesso non si sarebbe potuto realizzare, e al Comune di Somma Lombardo per la calorosa ospitalità, vanno i più sentiti ringraziamenti di tutto il mondo FIWH. "I due giorni" continua la Maroni, "hanno messo in mostra un gruppo affiatato e motivato, cosa che non mi sorprende, perché parliamo di atleti talentuosi, ma anzitutto di persone che sono esempi di amore per la vita, persone che hanno trovato nello sport la possibilità di esprimere le loro abilità diverse.

I Thunder trionfano al Frattini

on .

Un torneo emozionantissimo quello che si è concluso da poche ore al Forum di Assago: il Memorial Bruno Frattini è stato vinto per 6 a 5 dai nostri campioni nazionali, i romani Thunder, che hanno strappato la coppa agli Sharks Monza soltanto ai rigori.

Dietro ai Thunder e agli Sharks, terzi gli Skorpions di Varese che, dopo una partita incerta fino all'ultimo, vincono ai rigori contro uno spumeggiante Dream Team Milano, quarto classificato. Quinto posto per i Dolphins di Ancona, sesto per i milanesi Turtles, una squadra nuova, la rivelazione del torneo, settimo per i Magic Torino, ottavo per i Tigers Bolzano, nono per i Madracs Udine e decimo per i Goodfellas di Pavia.